Capodanno al cinema con Midnight in Paris…Mojito allo champagne..

Perchè no?  passare la serata di fine anno al cinema a vedere la bellissima pellicola del geniale Woody Allen…….midnight in paris 1.jpgMidnight in Paris Una storia piena di fascino e riflessione,che evidenzia  come il nostro desiderio costante di evadere,di vivere in un altro tempo: quello che ci appare   più interessante,affascinante e nel quale siamo certi saremmo felici,e che potrebbe farci abbandonare  quella insoddisfazione  che cerchiamo  di placare  ,che poi è solo paura di vivere..midnight in paris 2.jpg.Come Gil il protagonista (un aspirante scrittore americano,incastrato in un fidanzamento borghese privo di passione),il problema non è il tempo in cui viviamo ma come lo viviamo ,sempre in attesa che qualcosa arrivi,cambi,si trasformi.Invece di imparare a godere del presente e cambiare ciò che non ci piace:fosse questo un lavoro,un fidanzato,uno stato mentale….Un film ambientato nella Parigi attuale,con dei  “viaggi” negli anni 20 fino a  al periodo magico della Belle Epoque….

. L’aspirante scrittore si ritrova così trasportato nella Parigi dei ruggenti anni venti (gli anni folli della Francia). Nella sua permanenza in questo periodo storico, il protagonista  incontra celebri scrittori e artisti da lui molto ammirati, come Ernest Hemingway, da cui riceve consigli di scrittura e di vita, Francis Scott Fitzgerald in compagnia di ZeldaGertrude SteinSalvador Dalí e una serie incredibile di altri personaggi, quali Pablo PicassoHenri MatisseThomas Stearns EliotLuis Buñuel, il torero Juan Belmonte,Man RayCole Porter.

Così, mentre vive in quello che considera il periodo più bello, si innamora di Adriana, già compagna di Picasso e Amedeo Modigliani: i due subiscono lo stesso incanto e si ritrovano proiettati nel Maxim’s della Belle Époque, l’epoca vagheggiata da Adriana come la sua età dell’oro, in cui incontrano Henri de Toulouse-LautrecPaul GauguinEdgar Degas: Gil scopre che il vagheggiamento di un “glorioso passato ormai perduto” è un’aspirazione ricorrente nell’animo umano, in tutte le epoche storiche, quando si preferisce guardare nostalgicamente a un passato romantico, piuttosto che accettare la banalità del presente o guardare con incertezza al futuro. Lasciata Adriana, che decide di rimanere nella Belle Époque, e lasciata la fidanzata Inez, si ritrova solo di notte su un ponte sulla Senna: il reincontro con una midnight in paris 3.jpgragazza parigina conosciuta al mercato delle pulci, la scoperta del comune amore per le notti parigine a piedi sotto la pioggia, darà un senso alla sua vita presente……










bar plaza atheneè.jpgPer chi si trova a  Parigi o ha in previsione di andarci,può ritrovare tutto lo spirito di un tempo,tra donne,champagne,bella vita ,presso il bar dell’Hotel Plaza Athènèe…Si beve molto bene,si fanno incontri interessanti…Imperdibile come aperitivo il Mojito allo Champagne


Per chi capita a Lodi consiglio una cena al ristorante rondò lodi.jpgRondò(via Felice Cavallotti 28,tel 0371 420553) a lume di candela,con arredi che ricordano la Belle Epoque,la titolare racconta in modo molto intrigante il menù,che viene cambiato mensilmente;dal pane ai grissini ai dolci,tutto viene preparato nella cucina del ristorante…Romantico..Persino in bagno troverete candele…Al termine della cena alle signore viene  donata  una rosa…http://www.ilrondo.it/

annika natale 2.jpgBuon Anno…..18-06-2011 11.54.42.JPG

Capodanno a Roma! 31 dicembre “We Run Rome” -musei-I Negramaro in concerto!

Roma…Per chi vuole festeggiare in modo differente l’ultimo giorno dell’anno la capitale offre il meglio…Pronti a correre per festeggiare il nuovo anno?l’appuntamento è proprio a Roma il 31 dicembre per lawe run Rom.jpg We Run Rome- dieci Km nel centro della città,con partenza a mezzogiorno in via dei Cerchi-(organizzata da Nike e dal Comitato regionale Lazio del Coni)http://www.werunrome.it/…. E poi   un Capodanno fra arte,ottima cucina e musica…Splendido visitare le grandi mostre ai Musei Capitolini Leonardo e Michelangelo 1.jpg(Leonardo e Michelangelo.Capolavori e fogli romani) e alle Scuderie del Quirinale(Filippo Lippi e Sandro Botticelli nella Firenze del ‘400)….Per chi ama ostriche e champagne il luogo giusto è ilSanLorenzo ritrovo di giornalisti e volti famosi…Un locale tendenza èanima mundi 1.jpg Anima Mundi con la vista mozzafiato sulla Chiesa di San Giorgio al Velabro..l’ambiente è chic ,tra arredi minimal e qualche richiamo neo barocco,grandi selezioni di whisky torbati,rum cubani e vodka russa…via del Velabro 1-2 tel 06.96030061.Per assaporare tutto il fascino delle trattorie romane Da Enzo nel cuore di Trastevere,atmosfera e arredi del vecchio locale di famiglia,chiudere l’anno con i lorofiori di zucca da enzo.jpg fiori di zucca fritti con alici e mozzarella sarà pura estasi…Via Vascellari 29,tel 06.5812260.

Poi il grande concerto inedito  di Capodanno dei Negramaro aifori imperiali.jpg Fori Imperiali,e brindisi allo scoccare della mezzanotte a teatro con i comici di Zelig!
annika natale 2.jpg18-06-2011 11.54.42.JPGBuon anno!……………………………….. “Il miglior modo per stare allegri è cercare di rallegrare qualcun altro.” (M.Twain)


Ischgl,a cavallo tra Tirolo e Grigioni per un Capodanno tendenza-tra aperitivi e social network !

ischgl 1.jpgIschgl http://www.ischgl.com/) Spettacolare,moderno quasi futuristico,la montagna 2.0! Una Formentera con la neve invece della sabbia,e le baite al posto dei chiringuiti! Un mix esplosivo di movida,hi-tech,super sci…..Come dicevo è un luogo che può offrire tutto,partendo da un panorama mozzafiato di cui l’uomo è spettatore,per passare a ciò che l’uomo ha saputo creare intorno,con un approccio molto social..L’applicazione iSki Ischgl per smartphone rende possibile l’orientamento grazie a Gps,è dotata dell’app Gps Tracking che consente di rivivere la giornata trascorsa sugli sci ,tra dislivelli velocità,distanzaischgl 13.jpg..In più in questo colosso sciistico arriva Google Streetview sulle piste… E terminata la giornata sugli sci  inizia la movida nelle baite che dura fino all’alba..Spettacolare la metamorfosi , di mattina luogo per sciatori tra cioccolate calde e pane e marmellata,nel pomeriggio scatta l’aperitivo nello spazio antistante..qualcuno prende il sole,chi mangia,chi beve,chi balla,seguendo l’antico gioco del corteggiamento. Paznauner Taja(http://www.paznauner-taja.at/apresski-in-ischgl/paznauner-taja.html) o al
kuhstall 5.jpg Kuhstall (http://www.kuhstall.at/) tanto divertimento con gli scarponi ai piedi,prezzi interessanti,una birra parte dai 3 euro… Per la sera,la notte i locali di tendenza sono il Pacha (http://www.pacha.at/) musica disco e house,la location è sempre affollatissima,spesso sono presenti dei vipischgl paris hilton.jpg come Paris Hilton!..Ottimi cocktail dai 5 ai 10 euro! Altro locale per tirare l’alba Niki’s Stadl creato da Niki Ganahl..per notti da ricordare! A proposito di notti,Hotel Madlein Madleinweg2,tel.0043-(0)5444-5226;http://www.madlein.com/ madlein hall.jpgDesign minimal di grande effetto nella hall,in alcune camere e nella spa,il cocktail bar è ritrovo molto mondano…. 

annika.jpgBuon Capodanno a tutti…………….. 18-06-2011 11.54.42.JPG

“A volte succedono cose strane,
un incontro, un sospiro,
un alito di vento che suggerisce nuove avventure
della mente e del cuore.
Il resto arriva da solo,
nell’intimità dei misteri del mondo”Alda Merini

Capodanno per il mondo,con riti scaramantici!Non ci credo…forse un pò……

mezzanotte.jpg“Il capodanno è il momento per fare i vostri buoni propositi. La settimana successiva potrete cominciare a piastrellarci la strada per l’inferno, come al solito”.Mark Twain….

Sempre per il solito discorso che non ci credo,ma non riesco  a smettere di  praticare riti propiziatori per entrare al  meglio  nell’anno nuovo,vi racconto qualche usanza per rinascere nel 2012 sotto una buona stella!Escludendo i rituali classici e imperdibili italiani per  la mezzanotte:lenticchie.jpglenticchie,frutta secca,rompere piatti vecchi,indossare qualcosa di rosso,qualcosa di nuovo…. Andiamo ora a fare un tour veloce per il mondo……A Marrakech la tradizionale decorazione di hennè 1.jpgmani e piedi con l’hennè,poi di corsa nella piazza di Djema El Fnàa….protegge dal malocchio….

A Londra al risveglio dopo una notte di felici follie  vige il first footing:la prima persona a varcare la soglia -deve essere un maschio dai capelli scuri…

A Cipro  il Capodanno incrocia la festa di San Basilio che nella tradizione ortodossa porta i regali,la fortuna si cerca a tavola,degustando la vasilopitta un pan dolce agli agrumi che viene diviso in fette uguali,chi trova la monetina nascosta passerà un anno super!

A Madrid e un pò in tutta la Spagna,dodici chicchi d’uvauva capodanno.jpg:uno per ogni rintocco della mezzanotte:per  prevedere quale mese sarà dolce e quale no…..

A Copenhagen trovare piatti rotti fuori dalla camera il 1° gennaio significa che si avranno tanti amici nuovi…

A Viennavienna.jpg un giro di valzer a mezzanotte sulla piazza del Duomo di Santo Stefano……porterà tanto amore!

In India è di buon auspicio passare la notte del 31 fuori casa…Per sigillare la positività per  tutto l’anno bisogna acquistare come amuleto un elefantino con la proboscide alzata!

In Giappone si saldano i debiti altrimenti si riproporranno tutto l’anno…

In Cina risparmiano tutto l’anno per poter indossare abiti nuovi e lussuosi,ciò dovrebbe portare ricchezza futura….

Quale sia il rituale più efficace proprio non sò,personalmente credo sia importante finire l’anno dove,come,e soprattutto con chi si desidera,fare ciò che ci piace,cercare il nostro talento,capire cosa amiamo davvero,cosa ci fà annika natale 2.jpgbene…Tra cibi,profumi,sapori,suoni e amori..Insomma godiamoci questo 2012…Se vi và anche in compagnia dei miei sorbetti,credo portino molto bene,poichè sono nati con gioia,piacere e voglia di fare festa!!!!! ps secondo quei sapientoni veggenti dei Maya potrebbe essere anche l’ultimo!18-06-2011 11.54.42.JPG

 

Auguri di Buon Natale a tutti…con Alda Merini…

vita 1.jpg
vita 3.jpg

  
A Natale non si fanno cattivi
pensieri ma chi è solo
lo vorrebbe saltare
questo giorno.
A tutti loro auguro di
vivere un Natale
in compagnia.
Un pensiero lo rivolgo a
tutti quelli che soffrono
per una malattia.
A coloro auguro un 
Natale di speranza e di letizia.
Ma quelli che in questo giorno
hanno un posto privilegiato
nel mio cuore
sono i piccoli mocciosi
che vedono il Natale
attraverso le confezioni dei regali.
Agli adulti auguro di esaudire
tutte le loro aspettative.
Per i bambini poveri
che non vivono nel paese dei balocchi
auguro che il Natale 
porti una famiglia che li adotti
per farli uscire dalla loro condizione
fatta di miseria e disperazione.
A tutti voi
auguro un Natale con pochi regali
ma con tutti gli ideali realizzati..Alda Merini…..merini_13_672-458_resize.jpg


 
annika natale.jpgBuon Natale ……..

18-06-2011 11.54.42.JPG

Napoli… Natale e Capodanno tra luci-aperitivi-divertimento!

napoli 1.jpgNapoli in questo periodo dell’anno regala il meglio di sè…Partiamo da  San Gregorio Armeno la strada degli artigiani e creativi del presepepresepe napoli.jpg,passiamo a Spaccanapoli e il centro antico che dal 9 dicembre al 10 gennaio si illuminano di luci d’artista con Luminaria http://www.luminarianapoli.it/ )un circuito di installazioni ,videoproiezioni tra vicoli,chiostri cortili e piazze… Ma Napoli è anche e soprattutto convivialità ,un viaggio gastronomico che comincia dal mercato rionale di Porta Nolana O ‘Ncopp ‘è Mmura ,dove i napoletani acquistano il pesce e che la sera del 23 dicembre offre uno spettacolo di colori,banchi affollati,anguille e capitoni..Ma il vero Natale nella città partenopea è legata al gusto,imperdibile un salto alla Pasticceria Sal de Riso(via San Pasquale 1,tel 081.6584933),sal di risio.jpgdove il celebre maestro dolciario sforna i suoi dolci tra cui i panettoni artigianali che fanno il giro del mondo!Degustare un caffè con il  classico mandorlato appena sfornato,non ha prezzo… Per l’aperitivo i luoghi più gettonati sono il Seventy chill out che prepara cocktail sublimi,si trova nella zona del centro chiamata “dei baretti”,per chi preferisce un aperitivo a base di ottimo vino,vale la pena sempre in zona di recarsi all’Enoteca Belledonne..il nome è già un programma….Per la vera piazza napoletana ,sul lungomare andiamo a scoprire la trattoria Fresco,buonissima…… Per brindare al nuovo anno tantissimi i luoghi,per i più modaioli è d’obbligo una puntatina al Chez Moi e il mitico La Mela… Per dormire sonni felici,Palazzo Caracciolo palazzo caracciolo.jpgun 4 stelle di grande charme ,partorito da un palazzo del XIV secolo ,che guarda alla stupenda chiesa di San Giovanni a Carbonara…..

annika natale.jpgtotò.jpgAristofane è morto? E quando è successo? Duemila anni fa? Dio, come passa il tempo. Totò!!!

Buon Natale…. 

18-06-2011 11.54.42.JPG

Natale e Capodanno nella misteriosa Dublino!

Dublino SAM_0239.JPGuna città che seduce lentamente…Come una bella donna che si svela piano piano..Una città di provincia con mezzo milioni di abitanti,che si offre timidamente al turista,ma che al pari di un buon profumo non si dimentica…I
SAM_0188.JPG
 pub con la vera Guinnes, si alternano ai musei,case georgiane convivono con edifici di cemento…La tranquillità di questa città non deve confondere con la noia,poichè è piena di sorprese…dublino.jpgCome in una caccia al tesoro,visto la sua dimensione si scopre a piedi….Mercati di Natale,tante luminarie che creano molta atmosfera..Il fiume Liffey taglia la città,sulla riva destra dopo il l’Ha’Penny Bridge,il ponte pedonale in ferro,si varca in un quartiere tipico di Dublino:Temple Bar,case basse con mattoni rossi,zona molto trendy specialmente di sera!Da non perdere in questo periodo il Temple Bar Food Market ,che offre tutte le specialità gastronomiche irlandese …Sulla sponda nord del Liffey troviamo la O’Connel Street,una grande via commerciale,che ospita un grande albero di Natale con 100 mila lampadine…Quindi un Natale fatto di musica,birra,e moda firmata…Uno shopping strepitoso con prezzi contenuti…Per il veglione ,molto interessante il New Year Live ,musica di gruppi e dj fino al mattino….  Dimenticavo..”dormite” al The Fleet Street Hotel economico,e molto glamour!( 
http://www.fleethoteltemplebar.com/ ).Per una cena indimenticabile chapter one.jpgChapter One uno dei ristoranti più rinomati della città,si trova sotto il Museo degli scrittori,come cliente Al Pacino!(http://www.chapteronerestaurant.com/  ).         

annika natale.jpg” Quando hai una cosa, questa può esserti tolta. Quando tu la dai, l’hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre”…..James Joyce                                                                            

Ovunque tu sia…Felice Natale…….. 18-06-2011 11.54.42.JPG

Courmayeur! Natale e Capodanno.. Tra piste innevate-castelli-il nuovo monomarca di Lapo ( Italia Indipendent) -ci si scatena allo Shatush!

La febbre per la neve ci porta diritti a Courmayeur!Una meta invernale che offre il meglio…Grazie alloskipass valle d'aosta.jpg “Skipass Valle d’Aosta” si aprono le porte delle aree sciistiche della regione!(Pila,La Thuile,Cervinia,Gressoney) fino ai collegati(La Rosière,Zermatt,Alagna Valsesia)..Ai piedi del Gran Paradiso ,quest’inverno vengono soddisfatti tutti i desideri..Per chi desidera uno shopping modaiolo ,nel centro di Courmayeur ha aperto i battenti  il negozio monomarca di Lapo lapo 1.jpgItalia Indipendent“,l’inaugurazione si è svolta l’8 dicembre presso la location più in auge del momento loshatush.jpg Shatush lusso puro!Suite,ristorante di altissimo livello,hotel,club con dj-la miglior musica,il ritrovo per tutti i modaioli incalliti che amano incontrare vip!(strada della Brenna 10 http://www.shatushclub.com/)…

Mentre per chi non è interessato agli aperitivi fashion,troviamo parecchi siti culturali da visitare(manieri-residenze patrizie-ecomusei),alcuni in restyling,altri gia terminati..Ad Arnad nelcastello vallaise.jpg Castello Vallaise si stanno svolgendo i restauri degli affreschi settecenteschi.. A Introd il Castello Sarriod è possibile passeggiare nella corte d’onore o entrare nei saloni d’onore..A pochi metri la Maison Bruilmaison bruil 1.jpg è stata riportata alla sua prima essenza di casa contadina en bois et en pierre(legno e pietra),è possibile visitare le sue crotte,la ghiacciaia naturale ,l’area essiccazione e il solaio;ma la Maison è soprattutto la sede dell’Atelier du Goùt,dove casari e vignerons  guidano gourmet e amanti di Bacco nella degustazione di specialità locali(Fondation Grand Paradis,tel 0165.749264 http://www.grand-paradis.it/).. Appena fuori Cogne straordinario il Pont d Aèl una costruzione romana che scavalca con una sola arcata una gola profonda 52 metri,è una sopraelevata ;sul camminamento superiore ai tempi di Augusto ,passava l’acqua,in quella inferiore transitavano uomini e animali…Ora si fà a piedi,con un pò di paura tra le pareti dell’antica condotta….Insomma tanto e tanto ancora da vedere,degustare,ammirare in questa parte di mondo…Un albergo molto molto rilassante,per chi ama il silenzio è hotel miramonti.jpgMiramonti a Cogne si affaccia sul Pratone di Sant’Orso,una spa,buon cibo,tanto charme..(0165.74.030).

 annika natale.jpg“Non è strano che a Natale qualcosa ti faccia rattristare tanto? Non so esattamente cosa ma è qualcosa a cui non dai molta importanza non avendolo provato in altri momenti.” (K.Boscher)

Magia del Natale visitando il fantastico presepe di sabbia a Jesolo….. Fino a Capodanno…


presepe sabbia 1.jpgSiamo a Jesolo,dove i più grandi scultori si sono   riuniti da tutto il mondo per creare il più bel presepe scolpito nella sabbiapresepe sabbia 13.jpg… Circa 1500 tonnellate di sabbia ,un’area di 500 metri per vivere grandi emozioni…Chiudiamo gli occhi..riapriamoli…Siamo a Betlemme….con l’aria che sà di spezie,incensi,aromi orientali.Nella rete di stradine,si odono i rintocchi delle campane,i richiami dei muezzin..Un luogo santo per ebrei,cristiani musulmani in pacifico contatto tra loro.

presepe sabbia 2.jpgpresepe sabbia 3.jpgpresepe sabbia 4.jpgpresepe sabbia 5.jpg

 

 

 

 

18-06-2011 11.54.42.JPGalessandro baricco,presepe di sabbia,jesolo,venezia,betlemme,religioni,natale,capodanno,sculture

Londra.. Shopping di Natale,brindisi di Capodanno sotto il Big Ben!

londra capodanno 1.jpgPassare le feste natalizie a Londra è splendido..Per uno shopping coi fiocchi si parte da  La Senza( http://www.lasenza.co.uk/) che propone completini molto hot…. carinissimi a prezzi low cost!Se vuoi acquistare i capi più trend ,visti nelle ultime passerelle il must è primark londra.jpgPrimark(http://www.primark.co.uk/ )a prezzi stracciatissimi..Se amate il country style con lane top class molto in voga ultimamente(http://www.brora.co.uk/)  c’è Brora!

Per passare l’ultima notte dell’anno non c’è che l’imbarazzo della scelta,tutti i locali della città offrono il meglio,anche se nulla è più emozionante che brindare all’anno nuovo ai rintocchi del Big Ben sotto il maestoso albero di Natale in Trafalgar Square…Per chi desidera una serata piena di charme consiglio ilronnie's scott's.jpg Ronnie Scott’s il più famoso jazz club del mondo,propone per il 31 dicembre una cena di gala e un jazz da brividi… 47,Frith Street-quartiere Soho(http://www.ronniescotts.co.uk/)

Se volete passare una notte o più nell’hotel del potere british…connaught's.jpgConnaught(http://www.the-connaught.co.uk/) all’angolo di Mount street,ha una spa disegnata da David Collins,un giardino giapponese creato da  Tom Stuart-Smith,la cucina della grande chef francese Hèlène Darroze (stella Michelin),la sala da tè coi dolci del pasticciere Johannes Borin, e il Coburg Bar che propone drink fantastici…

Per chi desidera dormire in una tipica casa vittoriana nel quartiere di Kensington consiglio il The W14 Hotel &Bar da 64 euro a notte..(http://www.thew14hotel.co.uk/).


londra,natale,capodanno,big ben,aperitivi,drink.brindisi,shopping“Sto andando via perchè il tempo è troppo bello.”odio Londra quando non piove…”Groucho Marx..18-06-2011 11.54.42.JPG