Milano… Idea per San Valentino e non ! Serenata a domicilio!

MILANO – ” Serenata rap , serenata metropolitana, mettiti con me non sarò un figlio di …. non ci credere alle cose che ti dicono di me! Sono tutti un pò invidiosi…… ” Jovanotti…..      Il servizio di serenate a domicilio sviolinati 1.jpg«Sviolinati» (www.sviolinati.it) 

Protagonista  Valerio D’Ercole, 38 anni, violinista diplomato al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano.Collaboratore di diverse orchestre, tra cui quelle della Scala e della Rai torinese…. Si è inventato questa professione per beffare la crisi, e direi che ha proprio fatto centro!

serenata 1.jpgIl servizio include tre brani a scelta: i classici costano 120 euro, quelli pop da riarrangiare 150. Chi vuole può anche far consegnare un biglietto o un dono , un aperitivo da bere poi col proprio amato! Valerio si presenta in frac…. e l’energia della musica fà il resto…..

annika.jpgPer creare ci deve essere una grande forza dinamica. E quale forza è più potente dell’amore? Igor Stravinsky18-06-2011 11.54.42.JPG

TEATRO NERI PARENTI.. 16 dicembre, Elita Chrismas park… Arte, musica, cibo, aperitivi…

elita 16 dicembre !.jpgIl Teatro Neri Parenti, ha ricreato un’atmosfera davvero magica per ospitare queste domeniche che precedono il Natale.. Dalle 12.00 alle 24.00 tanto, tantissimo, tutto, troppo! Arte contemporanea, concerti, market, food, cabaret, aperitivi, il tutto con non stop music di
Elita Radio! Inoltre  ogni appuntamento ospita 30 piccole realtà creative, altamente selezionate, il tutto è suddiviso in Icon e Contemporary, proprio domenica 16 vi segnalo la presenza di Valentina Vaga e le sue piccole opere d’arte.. Fantastici accessori per dei regali indimenticabili….. Guardate un pò qui…..

valentina Vaga 17.jpg


valentina Vaga pelliccia.jpg

MILANO 15-16 DICEMBRE .. CIRCO Delle PULCI….. Aspettano il Natale! Tra giocolieri, mercatini, aperitivi e divertimento!

Mangia, prega, ama! pulci milano.jpgScusate ho sbagliato slogan! Mangia, pattina, gioca, compra, fai l’aperitivo! Ora si che ci siamo…pulci 2 milano.jpg Usciamo  il 15 e 16 dicembre solo per divertirci! Saliamo tutti sul carro dell’Omino di Burro e fermiamoci nel Paese dei Balocchi- Alias Circo delle Pulcipulci 3 milano.jpg Mi raccomando non fatevi trovare dal grillo parlante!

pulci 4 milano.jpgSenti ! Se facciamo le cose per benino, questa è la volta per far fortuna o non sono più un vecchio volpone” (La Volpe al Gatto)

Palazzo del ghiaccio info: http://www.facebook.com/pages/CIRCOLO-della-PULCE/113703798679553

annika.jpghttp://www.ilcircodellepulci.com/

18-06-2011 11.54.42.JPG

http://www.ilcircodellepulci.com/

Cattiveria… Un aperitivo pre-natalizio per beffarla!

cattivi.jpgManca circa un mese a Natale  e come al solito mi accorgo che il mondo non è un’enorme  palla di zucchero filato, bensì un roteante contenitore di personaggi più o meno belli e più o meno buoni! E’ da  ieri che danzando nel mio pezzo di mondo mi ritrovo in  collisione con alcuni di loro, alcune persone della peggior gradazione di cattiveria! Dedico loro il pezzo sotto! Una curiosità:Anche intorno a voi orbitano tali soggetti? Dimenticavo… Ah.. per capirci, di solito sono quelli che dicono di volervi bene, (amici-amori)  che sanno sempre ciò che è giusto per voi! E mi chiedo ancora…. come mai questi giudici supremi fanno sempre una vitaccia? Perchè  sono spesso arrabbiati?

 

“- Non riesco a capire la cattiveria gratuita della gente…
– Piccola mia, ciò che non risponde al loro gretto modo di pensare o di essere è da eliminare, da annientare;
un’animo buono, un’ azione disinteressata, è per loro incomprensibile e li spaventa, li fà sentire ciò che sono..meschini, e questo non piace!
E così fanno quello che sanno fare meglio, essere cattivi.
Costa molto meno sai..che mettersi davanti allo specchio guardarsi e riconoscere di dover cambiare.
Fanno di tutto per farti credere che quella sbagliata sei tu, ma chi sbaglia son loro!
Per cui non vale la pena di versare lacrime per loro, lascia che le loro parole ti scivolino addosso e si perdano, e continua a sorridere , continua ad essere bella dentro come sei, e non preoccuparti ci sarà sempre qualcuno che riconoscerà la tua luce e non ne avrà paura”!

S. Shan

E’ a questi simpaticoni che voglio brindare! Prima che  ci preparino un ottimo bicchiere di cicuta, che fù fatale a Socrate, anticipiamoli con  un “Whisky Canadian Club:  vermut e poche gocce di Angostura… Se ne volete uno preparato ad hoc andate diretti al principe milano.jpgPrincipe Bar- Hotel Principe di Savoia , Milano….http://www.hotelprincipedisavoia.com/

annika.jpgBye Bye….18-06-2011 11.54.42.JPG

LA FOTO DI CUPIDO! Manda una foto di te e del tuo innamorato.. Potrai brindare in gondola!

Se hai una bella foto, in compagnia del tuo innamorato partecipa a “La Foto di Cupido”…. Vi spiego come!

Invia  VIA EMAIL (contest@hotelsclub.com.) entro le ore 12.00 del 13 febbraio…….  la tua foto più romantica del 2011. Verrà  postata in un album sulla fanpage di HostelsClub.com che sarà condiviso con tutti i  fan. Una giuria di HostelsClub.com sceglierà il vincitore, che, ovviamente, sarà proclamato proprio il 14 febbraio, il giorno di San Valentino….

Partecipa subito e condividi l’album “La foto di Cupido“ sul tuo wall e su quello dei tuoi amici! Vedendo molti likes sulla tua foto la giuria potrebbe lasciarsi influenzare! 😉

Chi vincerà potrà passare un bel weekend nella romanticissima Veneziagondola.jpg Con giro in gondola e brindisi……

annika.jpgTesoro, ti prego, ti prego, non essere così depresso. Saremo presto sposati e allora queste notti solitarie saranno lontane per sempre… Scott, non c’è nulla in tutto il mondo che io desideri al di fuori di te e del tuo prezioso amore… Non credi che io sia stata fatta per te? tormentato ma appassionato l’amore fra Zelda e Scott Fitzgerald18-06-2011 11.54.42.JPG

 


MILANO! ANTI SAN VALENTINO! 12-13 FEBBRAIO “EX IN THE CITY”! PER SBARAZZARSI DEL PASSATO!

ex in the city,mercatino,milano,san valentino,aperitivo,god save the foodVasi, peluche, pellicce, biciclette, insomma tutto ciò che ci è rimasto di un ex fidanzato-fidanzata che ci ha mollati, che ci ha fatto soffrire… Via gli scheletri dall’armadio! Prendiamo gli oggetti che ci sono  rimasti dopo l’abbandono e invece di guardarli con malinconia… SBARAZZIAMOCENE! In calendario a Milano il 12-13 febbraio il mercatino”ex in the city,mercatino,milano,san valentino,aperitivo,god save the food EX IN THE CITY”! Sponsor ufficiale del mercatino (http://www.vivastreet.it/).. Vietato piangersi  addosso, anzi si guadagna qualcosa con cui comprarsi un nuovo abito, in attesa del nuovo amore… Chissà !tra le bancarelle di questo mercatino forse incroceremo lo sguardo di un altro sopravvissuto a una relazione, che ha voglia di dimenticare e trovare un nuovo amore…   Se nel tragitto tra casa e il mercatino, ci venisse un ripensamento guardiamo  intensamente il feticcio dell’amor perduto e cantiamo  a squarciagola “Tristezza per favore vai via”………                                          Per il dopo  “Ex in The City”, consiglio di non guardarsi indietro.. Correte via….Magari a bere  un buon aperitivo in un luogo solare e rilassante,  Good Save The Food in via Tortona34, tel 02.84571125                         

San Valentino… Con Moèt & Chandon … Particolarissimi messaggi d’amore..

Volete dichiarare il vostro amore in maniera insolita, ma con molta classe? Ci ha pensato Moèt & Chandon moèt & chandon 1.png, che ha affidato al famoso graffittaro  Andrè Saraiva il compito di disegnare la Limited edition di San Valentino…… Potete inviare il vostro messaggio d’amore in qualsiasi luogo del mondo, rimanendo comodamnnte a casa vostra!Nella confezione super lusso troverete degli stickers e un pennarello per personalizzare la missiva d’amore… Basta andare sul sito http://moet.com/rose ,”taggare” con Google Street View il luogo che preferite( Parigi, Milano, Venezia……) e “postare” il vostro messaggio di San Valentino su Facebook e Twitter…

Cosa potremmo scrivere o dire al nostro amato? 

san valentino,moet chandon,champagne,amore,aperitivo,frasi d'amoreRaccontami una storia”, dice Rolf Carlè. Che storia vuoi? “raccontami una storia che tu non abbia mai raccontato a nessuno”…La coppia riposa dopo l’amore, ed Eva comincia a narrare come Sheherazade nelle Mille e una Notte…..


18-06-2011 11.54.42.JPG

BUON ANNO! Con Pablo Neruda……..

 
                                             

                                                IL PRIMO GIORNO DELL’ANNO                                                                        

   
                                                 Lo distinguiamo dagli altri

                                                 come se fosse un cavallino

                                                 diverso da tutti i cavalli.

                                                  Gli adorniamo la fronte

                                                  con un nastro,

                                                  gli posiamo sul collo sonagli colorati,

                                                  e a mezzanotte

                                                  lo andiamo a ricevere

                                                  come se fosse un esploratore 

                                                  che scende da una stella.

                                                  Come il pane assomiglia

                                                  al pane di ieri,

                                                  come un anello a tutti gli anelli…

                                                  La terra accoglierà questo giorno

                                                  dorato,grigio,celeste,

                                                  lo dispiegherà in colline

                                                 lo bagnerà con frecce

                                                 di trasparente pioggia

                                                 e poi lo avvolgerà                                                                               

                                                 nell’ombra.

                                                 Eppure

                                                 piccola porta della speranza,

                                                 nuovo giorno dell’anno,

                                                 sebbene tu sia uguale agli altri

                                                 come i pani

                                                 a ogni altro pane,

                                                 ci prepariamo a viverti in un altro modo,

                                                 ci prepariamo a mangiare,a fiorire,

                                                 a sperare. 

                                                                                 Pablo Neruda

annika natale 2.jpg

Buon Anno!
18-06-2011 11.54.42.JPG

Capodanno al cinema con Midnight in Paris…Mojito allo champagne..

Perchè no?  passare la serata di fine anno al cinema a vedere la bellissima pellicola del geniale Woody Allen…….midnight in paris 1.jpgMidnight in Paris Una storia piena di fascino e riflessione,che evidenzia  come il nostro desiderio costante di evadere,di vivere in un altro tempo: quello che ci appare   più interessante,affascinante e nel quale siamo certi saremmo felici,e che potrebbe farci abbandonare  quella insoddisfazione  che cerchiamo  di placare  ,che poi è solo paura di vivere..midnight in paris 2.jpg.Come Gil il protagonista (un aspirante scrittore americano,incastrato in un fidanzamento borghese privo di passione),il problema non è il tempo in cui viviamo ma come lo viviamo ,sempre in attesa che qualcosa arrivi,cambi,si trasformi.Invece di imparare a godere del presente e cambiare ciò che non ci piace:fosse questo un lavoro,un fidanzato,uno stato mentale….Un film ambientato nella Parigi attuale,con dei  “viaggi” negli anni 20 fino a  al periodo magico della Belle Epoque….

. L’aspirante scrittore si ritrova così trasportato nella Parigi dei ruggenti anni venti (gli anni folli della Francia). Nella sua permanenza in questo periodo storico, il protagonista  incontra celebri scrittori e artisti da lui molto ammirati, come Ernest Hemingway, da cui riceve consigli di scrittura e di vita, Francis Scott Fitzgerald in compagnia di ZeldaGertrude SteinSalvador Dalí e una serie incredibile di altri personaggi, quali Pablo PicassoHenri MatisseThomas Stearns EliotLuis Buñuel, il torero Juan Belmonte,Man RayCole Porter.

Così, mentre vive in quello che considera il periodo più bello, si innamora di Adriana, già compagna di Picasso e Amedeo Modigliani: i due subiscono lo stesso incanto e si ritrovano proiettati nel Maxim’s della Belle Époque, l’epoca vagheggiata da Adriana come la sua età dell’oro, in cui incontrano Henri de Toulouse-LautrecPaul GauguinEdgar Degas: Gil scopre che il vagheggiamento di un “glorioso passato ormai perduto” è un’aspirazione ricorrente nell’animo umano, in tutte le epoche storiche, quando si preferisce guardare nostalgicamente a un passato romantico, piuttosto che accettare la banalità del presente o guardare con incertezza al futuro. Lasciata Adriana, che decide di rimanere nella Belle Époque, e lasciata la fidanzata Inez, si ritrova solo di notte su un ponte sulla Senna: il reincontro con una midnight in paris 3.jpgragazza parigina conosciuta al mercato delle pulci, la scoperta del comune amore per le notti parigine a piedi sotto la pioggia, darà un senso alla sua vita presente……










bar plaza atheneè.jpgPer chi si trova a  Parigi o ha in previsione di andarci,può ritrovare tutto lo spirito di un tempo,tra donne,champagne,bella vita ,presso il bar dell’Hotel Plaza Athènèe…Si beve molto bene,si fanno incontri interessanti…Imperdibile come aperitivo il Mojito allo Champagne


Per chi capita a Lodi consiglio una cena al ristorante rondò lodi.jpgRondò(via Felice Cavallotti 28,tel 0371 420553) a lume di candela,con arredi che ricordano la Belle Epoque,la titolare racconta in modo molto intrigante il menù,che viene cambiato mensilmente;dal pane ai grissini ai dolci,tutto viene preparato nella cucina del ristorante…Romantico..Persino in bagno troverete candele…Al termine della cena alle signore viene  donata  una rosa…http://www.ilrondo.it/

annika natale 2.jpgBuon Anno…..18-06-2011 11.54.42.JPG