MADONNA DI CAMPIGLIO.. APERITIVO E POI…. AL “FERRARI LOUNGE”…..

Nella splendida madonna di campiglio.jpgMadonna di Campiglio  troviamo un  vero spazio bollicine, il ferrari lounge.jpgFerrari  Lounge  !Locatin per intenditori e per chi ha voglia di regalarsi dei momenti speciali.. Lo spumante viene servito direttamente da una magnum da abbinare a cibi di altissima qualità .. Che ne dite di pasteggiare con una flute colma di  bollicine ghiacciate accompagnata a del prosciutto San Daniele King’s…… A cena una vera festa per il palato con gli chef Reynaldo Friso e Alfio Ghezzi….www.ferrarilounge.it tel 0465440576

annika.jpgTutta la storia umana attesta che la felicità dell’uomo, peccatore affamato, da quando Eva mangiò il pomo, dipende molto dal pranzo

18-06-2011 11.54.42.JPG

TEATRO NERI PARENTI.. 16 dicembre, Elita Chrismas park… Arte, musica, cibo, aperitivi…

elita 16 dicembre !.jpgIl Teatro Neri Parenti, ha ricreato un’atmosfera davvero magica per ospitare queste domeniche che precedono il Natale.. Dalle 12.00 alle 24.00 tanto, tantissimo, tutto, troppo! Arte contemporanea, concerti, market, food, cabaret, aperitivi, il tutto con non stop music di
Elita Radio! Inoltre  ogni appuntamento ospita 30 piccole realtà creative, altamente selezionate, il tutto è suddiviso in Icon e Contemporary, proprio domenica 16 vi segnalo la presenza di Valentina Vaga e le sue piccole opere d’arte.. Fantastici accessori per dei regali indimenticabili….. Guardate un pò qui…..

valentina Vaga 17.jpg


valentina Vaga pelliccia.jpg

Natale e Capodanno sulla neve… Aperitivo fashion al “Shatush Club” di Courmayeur!

Courmayeur … troviamo una location davvero glamour, da vivere dall’alba al tramonto… shatush 13.jpgShatush Club vicinissimo agli impianti,  con zona privè, ristorante, lounge bar , suite hotel, per chi ha voglia di vivere al massimo anche solo per un giorno… Dall’aperitivo  a  base di sushi e altre squisitezze alla shatush ristorante.jpgcucina fusion, per poi ballare fino a  notte fonda avvolti da un’atmosfera magica (Strada del Benva 10, tel, 0165.06.7200 ) www.shatushclub.com…… Per chi si trova a Milano, è stata da poco inaugurata la sede meneghina, proprio di fianco al ristorante Giannino

annika natale 2.jpgCredo che una serata allo Shatush potrà far dimenticare per un pò, le seccature dell’esistenza, il tempo che corre inesorabile, e magari riaccendere un amore assopito o accenderne uno nuovo! L’amore come la fortuna arriva quando meno te l’aspetti, ti scaraventa nella confusione e ti imprigiona e svanisce come la nebbia quando vorresti trattenerlo.. Ma questo è il bello!18-06-2011 11.54.42.JPG 

Natale… aperitivo e idea regalo per “gentleman”!

Chivas Regal celebra il fascino immortale del Gentleman con una Limited Edition firmata Tim Little e 12 regole per essere un perfetto gentiluomo proposte dall’esperto di moda maschile Tom Stubbs! Non male come chivas regal,aperitivo,gentleman,tim little,glamour,moda,tom stubbschivas regal,aperitivo,gentleman,tim little,glamour,moda,tom stubbschivas regal,aperitivo,gentleman,tim little,glamour,moda,tom stubbsregalo per i nostri uomini……

annika.jpgCome aperitivo propongo il  Chivas mist..Ovvero un tumbler colmo di ghiaccio, Chivas e un’arancia spremuta. Decorare con la scorza dell’arancia!18-06-2011 11.54.42.JPG

C’è una sola cosa orribile al mondo, un solo peccato imperdonabile: la noia” Oscar Wilde

 

Natale-Capodanno.. per una tavola glamour…i miei sorbetti in promozione da Esselunga!

annika san valentino.jpgIl Viaggio del palato, ecco su cosa mi voglio concentrare in dicembre… Dimentichiamo per un attimo i nostri problemi personali , sociali e organizziamo dei pranzi e delle cene come nel film “Il pranzo di Babette”… Il gusto si può coltivare, come si coltiva l’orecchio per il jazz, senza pregiudizi, con uno spirito libero… Pensiamo a una cena che ci sappia trasportare in  luoghi, mood inaspettati- tra cibo homemade e sapori dalle avventurose latitudini… Quindi scegliamo solo il meglio, mastichiamo lentamente-  le papille gustative , come altri organi si affaticano- tra due piatti importanti in genere si serve una porzione di sorbetto al limone che cancelli ogni traccia del piatto precedente.. Tutto concorre nella sensuale esperienza di un pasto….

moke up limone esselunga.jpgProprio per questo vi consiglio i miei sorbetti al limone ,in  flutes pronte all’uso..
 Farete un figurone low cost!

18-06-2011 11.54.42.JPG

Natale.. Nei supermercati Tosano, in promozione le mie vaschette gelato con ricette per dolci e aperitivi!

natale,capodanno,panettone,gelato,annika boc,cold gelati,vaschette,tosano supermercati,aperitivi,ricette
Non c’è recessione o spending review, così abile da riuscire a smorzare il calore del Natale, la luminosità  e la speranza di entrare in un anno nuovo lasciandoci alle spalle un pò di buio..
Ognuno di noi ha il compito di dare un piccolo contributo, affinchè si possano passare delle feste scintillanti senza spendere una follia! A questo proposito vi segnalo che nei supermercati e ipermercati natale,capodanno,panettone,gelato,annika boc,cold gelati,vaschette,tosano supermercati,aperitivi,ricetteTosano potrete trovare tutta la linea delle mie vaschette da natale,capodanno,panettone,gelato,annika boc,cold gelati,vaschette,tosano supermercati,aperitivi,ricette500 gr in promozione per il periodo natalizio, sul retro delle confezioni tante ricette.. Una pallina di gelato al fiordilatte con una fetta di pandoro caldo e tanto altro su http://www.annikaboc.com/aper-ice/

E alcuni simpatici video…………………. 

annika.jpgVorrei mettere lo spirito del Natale all’interno di un barattolo e poterlo tirare fuori mese per mese, poco alla volta….18-06-2011 11.54.42.JPG


BUON ANNO! Con Pablo Neruda……..

 
                                             

                                                IL PRIMO GIORNO DELL’ANNO                                                                        

   
                                                 Lo distinguiamo dagli altri

                                                 come se fosse un cavallino

                                                 diverso da tutti i cavalli.

                                                  Gli adorniamo la fronte

                                                  con un nastro,

                                                  gli posiamo sul collo sonagli colorati,

                                                  e a mezzanotte

                                                  lo andiamo a ricevere

                                                  come se fosse un esploratore 

                                                  che scende da una stella.

                                                  Come il pane assomiglia

                                                  al pane di ieri,

                                                  come un anello a tutti gli anelli…

                                                  La terra accoglierà questo giorno

                                                  dorato,grigio,celeste,

                                                  lo dispiegherà in colline

                                                 lo bagnerà con frecce

                                                 di trasparente pioggia

                                                 e poi lo avvolgerà                                                                               

                                                 nell’ombra.

                                                 Eppure

                                                 piccola porta della speranza,

                                                 nuovo giorno dell’anno,

                                                 sebbene tu sia uguale agli altri

                                                 come i pani

                                                 a ogni altro pane,

                                                 ci prepariamo a viverti in un altro modo,

                                                 ci prepariamo a mangiare,a fiorire,

                                                 a sperare. 

                                                                                 Pablo Neruda

annika natale 2.jpg

Buon Anno!
18-06-2011 11.54.42.JPG

Capodanno al cinema con Midnight in Paris…Mojito allo champagne..

Perchè no?  passare la serata di fine anno al cinema a vedere la bellissima pellicola del geniale Woody Allen…….midnight in paris 1.jpgMidnight in Paris Una storia piena di fascino e riflessione,che evidenzia  come il nostro desiderio costante di evadere,di vivere in un altro tempo: quello che ci appare   più interessante,affascinante e nel quale siamo certi saremmo felici,e che potrebbe farci abbandonare  quella insoddisfazione  che cerchiamo  di placare  ,che poi è solo paura di vivere..midnight in paris 2.jpg.Come Gil il protagonista (un aspirante scrittore americano,incastrato in un fidanzamento borghese privo di passione),il problema non è il tempo in cui viviamo ma come lo viviamo ,sempre in attesa che qualcosa arrivi,cambi,si trasformi.Invece di imparare a godere del presente e cambiare ciò che non ci piace:fosse questo un lavoro,un fidanzato,uno stato mentale….Un film ambientato nella Parigi attuale,con dei  “viaggi” negli anni 20 fino a  al periodo magico della Belle Epoque….

. L’aspirante scrittore si ritrova così trasportato nella Parigi dei ruggenti anni venti (gli anni folli della Francia). Nella sua permanenza in questo periodo storico, il protagonista  incontra celebri scrittori e artisti da lui molto ammirati, come Ernest Hemingway, da cui riceve consigli di scrittura e di vita, Francis Scott Fitzgerald in compagnia di ZeldaGertrude SteinSalvador Dalí e una serie incredibile di altri personaggi, quali Pablo PicassoHenri MatisseThomas Stearns EliotLuis Buñuel, il torero Juan Belmonte,Man RayCole Porter.

Così, mentre vive in quello che considera il periodo più bello, si innamora di Adriana, già compagna di Picasso e Amedeo Modigliani: i due subiscono lo stesso incanto e si ritrovano proiettati nel Maxim’s della Belle Époque, l’epoca vagheggiata da Adriana come la sua età dell’oro, in cui incontrano Henri de Toulouse-LautrecPaul GauguinEdgar Degas: Gil scopre che il vagheggiamento di un “glorioso passato ormai perduto” è un’aspirazione ricorrente nell’animo umano, in tutte le epoche storiche, quando si preferisce guardare nostalgicamente a un passato romantico, piuttosto che accettare la banalità del presente o guardare con incertezza al futuro. Lasciata Adriana, che decide di rimanere nella Belle Époque, e lasciata la fidanzata Inez, si ritrova solo di notte su un ponte sulla Senna: il reincontro con una midnight in paris 3.jpgragazza parigina conosciuta al mercato delle pulci, la scoperta del comune amore per le notti parigine a piedi sotto la pioggia, darà un senso alla sua vita presente……










bar plaza atheneè.jpgPer chi si trova a  Parigi o ha in previsione di andarci,può ritrovare tutto lo spirito di un tempo,tra donne,champagne,bella vita ,presso il bar dell’Hotel Plaza Athènèe…Si beve molto bene,si fanno incontri interessanti…Imperdibile come aperitivo il Mojito allo Champagne


Per chi capita a Lodi consiglio una cena al ristorante rondò lodi.jpgRondò(via Felice Cavallotti 28,tel 0371 420553) a lume di candela,con arredi che ricordano la Belle Epoque,la titolare racconta in modo molto intrigante il menù,che viene cambiato mensilmente;dal pane ai grissini ai dolci,tutto viene preparato nella cucina del ristorante…Romantico..Persino in bagno troverete candele…Al termine della cena alle signore viene  donata  una rosa…http://www.ilrondo.it/

annika natale 2.jpgBuon Anno…..18-06-2011 11.54.42.JPG

Capodanno a Roma! 31 dicembre “We Run Rome” -musei-I Negramaro in concerto!

Roma…Per chi vuole festeggiare in modo differente l’ultimo giorno dell’anno la capitale offre il meglio…Pronti a correre per festeggiare il nuovo anno?l’appuntamento è proprio a Roma il 31 dicembre per lawe run Rom.jpg We Run Rome- dieci Km nel centro della città,con partenza a mezzogiorno in via dei Cerchi-(organizzata da Nike e dal Comitato regionale Lazio del Coni)http://www.werunrome.it/…. E poi   un Capodanno fra arte,ottima cucina e musica…Splendido visitare le grandi mostre ai Musei Capitolini Leonardo e Michelangelo 1.jpg(Leonardo e Michelangelo.Capolavori e fogli romani) e alle Scuderie del Quirinale(Filippo Lippi e Sandro Botticelli nella Firenze del ‘400)….Per chi ama ostriche e champagne il luogo giusto è ilSanLorenzo ritrovo di giornalisti e volti famosi…Un locale tendenza èanima mundi 1.jpg Anima Mundi con la vista mozzafiato sulla Chiesa di San Giorgio al Velabro..l’ambiente è chic ,tra arredi minimal e qualche richiamo neo barocco,grandi selezioni di whisky torbati,rum cubani e vodka russa…via del Velabro 1-2 tel 06.96030061.Per assaporare tutto il fascino delle trattorie romane Da Enzo nel cuore di Trastevere,atmosfera e arredi del vecchio locale di famiglia,chiudere l’anno con i lorofiori di zucca da enzo.jpg fiori di zucca fritti con alici e mozzarella sarà pura estasi…Via Vascellari 29,tel 06.5812260.

Poi il grande concerto inedito  di Capodanno dei Negramaro aifori imperiali.jpg Fori Imperiali,e brindisi allo scoccare della mezzanotte a teatro con i comici di Zelig!
annika natale 2.jpg18-06-2011 11.54.42.JPGBuon anno!……………………………….. “Il miglior modo per stare allegri è cercare di rallegrare qualcun altro.” (M.Twain)


Ischgl,a cavallo tra Tirolo e Grigioni per un Capodanno tendenza-tra aperitivi e social network !

ischgl 1.jpgIschgl http://www.ischgl.com/) Spettacolare,moderno quasi futuristico,la montagna 2.0! Una Formentera con la neve invece della sabbia,e le baite al posto dei chiringuiti! Un mix esplosivo di movida,hi-tech,super sci…..Come dicevo è un luogo che può offrire tutto,partendo da un panorama mozzafiato di cui l’uomo è spettatore,per passare a ciò che l’uomo ha saputo creare intorno,con un approccio molto social..L’applicazione iSki Ischgl per smartphone rende possibile l’orientamento grazie a Gps,è dotata dell’app Gps Tracking che consente di rivivere la giornata trascorsa sugli sci ,tra dislivelli velocità,distanzaischgl 13.jpg..In più in questo colosso sciistico arriva Google Streetview sulle piste… E terminata la giornata sugli sci  inizia la movida nelle baite che dura fino all’alba..Spettacolare la metamorfosi , di mattina luogo per sciatori tra cioccolate calde e pane e marmellata,nel pomeriggio scatta l’aperitivo nello spazio antistante..qualcuno prende il sole,chi mangia,chi beve,chi balla,seguendo l’antico gioco del corteggiamento. Paznauner Taja(http://www.paznauner-taja.at/apresski-in-ischgl/paznauner-taja.html) o al
kuhstall 5.jpg Kuhstall (http://www.kuhstall.at/) tanto divertimento con gli scarponi ai piedi,prezzi interessanti,una birra parte dai 3 euro… Per la sera,la notte i locali di tendenza sono il Pacha (http://www.pacha.at/) musica disco e house,la location è sempre affollatissima,spesso sono presenti dei vipischgl paris hilton.jpg come Paris Hilton!..Ottimi cocktail dai 5 ai 10 euro! Altro locale per tirare l’alba Niki’s Stadl creato da Niki Ganahl..per notti da ricordare! A proposito di notti,Hotel Madlein Madleinweg2,tel.0043-(0)5444-5226;http://www.madlein.com/ madlein hall.jpgDesign minimal di grande effetto nella hall,in alcune camere e nella spa,il cocktail bar è ritrovo molto mondano…. 

annika.jpgBuon Capodanno a tutti…………….. 18-06-2011 11.54.42.JPG

“A volte succedono cose strane,
un incontro, un sospiro,
un alito di vento che suggerisce nuove avventure
della mente e del cuore.
Il resto arriva da solo,
nell’intimità dei misteri del mondo”Alda Merini