MILANO! PER 16 LUNEDI “NELLE SALE DEL RE” THE SECRET RESTAURANT!

Il nuovo dining concept si chiama THE SECRET! Come location le storiche e meravigliose sale del Re.jpg Sale del Re in GalleriaVittorio Emanuele II Milano.. Ai fornelli le 16 squadre dithe secret.jpg Jeunes Restaurateurs d’Europe l’associazione dei giovani chef d’Europa, che si alterneranno ai fuochi!Il menù sarà assolutamente segreto, rivelato solo al momento della cena… Da non perdere,prima data 21 maggio! per info(0287239770).

annika.jpgDio fece il cibo, il diavolo i cuochi”  J. Joice18-06-2011 11.54.42.JPG


MILANO.. 24 maggio, Champagne Istant Taittanger celebra la prima cena in giardino al Four Season Hotel

istant Taittinger.jpgIstant Taittanger inaugurerà  la prima cena nello splendido  giardino ,  del Four Season Hotel ….. Tra le note Jazz si riscoprirà la magia dell’antico chiostro in via del Gesù, ai   tavoli a lume di candela, verrà servita una cena in livrea! Ogni piatto dello chef Sergio Mei.jpgSergio Mei sarà abbinato a un diverso champagne Taittinger,uno scenario degno delle serate del grande chef Escoffier!four season hotel.jpg   Richiesto come dress code, abito lungo per le dame e smoking per gli uomini..http://www.fourseasons.com/  

annika.jpgSarebbe stata una cena perfetta per il grande Oscar Wilde…”Verrò, ma deve essere una cena seria. Odio le persone che prendono i pasti alla leggera” 

18-06-2011 11.54.42.JPG                                                                                                      

Taste of Milano 2012 !17-20 maggio! Festival dei più grandi chef !

 Ippodromo di San Siro, da giovedi 17 a domenica 20 maggio torna
taste of Milano 1.jpgTaste of Milano
.. I migliori chef della città lavoreranno quattro giorni, all’aria aperta, così vicini da mescolare gli aromi di uno con quelli dell’altro… Per appagare i desideri dei visitatori..taste of milano 2012.jpgTroveremo  tutto ciò che vorremmo degustare, ma che spesso dirottiamo per questioni eonomiche, infatti  questi pregiatissimi piatti  saranno proposti tra i quattro e sei euro! Un ” Taste” ovvero un assaggio di tutto  il meglio che la  capitale meneghina può offrire in tema di ristorazione.. taste of milano 6.jpg Con l’ingresso  al Festival sarà possibile partecipare a show-cooking, divertenti corsi di cucina, anche per i bambini è previsto un percorso degustativo, per avvicinare anche i più piccoli alla qualità.. Per acquistare i biglietti http://www.tasteofmilano.it/.. Interessante anche il Village nel verde, dove acquistare cibi green!

annika.jpgChi di noi non è sensibile ai suoni e agli aromi di una cucina? Il ritmo del coltello che taglia la verdura, lo stridio delle noci che vengono schiacciate e il mortaio che macina i semi; le liquide sinfonie del vino che si mesce nei bicchieri, le posate che tintinnano contro la porcellana dei piatti, i sospiri soddisfatti dopo aver degustato un boccone di cibo pregiato, che accompagnano un borbottio melodioso di parole e risate… Tutto ciò assomiglia molto alla felicità.. E se lo fosse? 18-06-2011 11.54.42.JPG

Settimana del Design! non perdetevi un aperitivo al BOTINERO! Locale tendenza di Estebian Cambiasso e Javir Zanetti!

Un giocatore lo vedi dal coraggio, dall’altruismo, dalla fantasia!!!  Andando a cena o a prendere  un aperitivo potrete trovare uno dei titolari
milano,settimana design,via san marco,botinero,ristorante,aperitivo,giocatori,esteban cambiasso,javier zanetti,pato,barbara berlusconi Esteban Cambiasso e Javier Zanetti giocatori dell’Inter! Ma spesso qui a cena si incontra  anche se milanistaPATO E BARBARA.jpg Pato con Barbara Berlusconi !Sto parlando del botinero 1.jpgBotinero! Questo locale è un pò un inno al calcio in generale, nelle teche esposte troviamo circa 50 paia di botinero 2.pngscarpini da gioco! I colori dominanti sono quelli di yin e yang , tutto bianco con il bancone nero… Per gli appassionati è possibile gustarsi le partite in tv, a disposizione tre salette business .. La cucina è un incrocio tra piatti mediterranei e qualche cibo argentino.Ricchissimo buffet per l’aperitivo! milano,settimana design,via san marco,botinero,ristorante,aperitivo,giocatori,esteban cambiasso,javier zanetti,pato,barbara berlusconiQuesta settima si prevedono grandi presenze!via San Marco 3, tel 02.65560840 
http://www.botinero.it/home.do 

annika.jpg“Il calcio è come una briscola al bar con il tuo migliore amico. Quando giochi, fai di tutto per fregarlo. Quando posi le carte, bevi con lui un bicchiere…”.18-06-2011 11.54.42.JPG


Fuori Salone al “De Light” dal 17 al 22 aprile “Clic-Nic Designstore di Veuve Cliquot Yellow Label”

Al De Light  a Milano in zona Brera si respira piacere ma con leggerezza! L’ormai famoso locale meneghino che ha fatto dello  Zero Grassi ma con gusto la sua bandiera! Nei giorni dedicati al Fuori Salone cioè dal 17 al 22 aprile  apre le porte a veuve cliquot 1.jpgClic-Nic Designstore un concept store  dedicato alla nuova Veuve Cliquot Cuvèe Brut Yellow Label.. Tre spazi dove degustare e acquistare questo splendido champagne, accompagnato da finger food!http://www.delightstyle.it/ Via Ponte Veneto 13, tel 02.89093931

Annika SValent.jpg“Non ricordo di aver mai  bevuto Champagne di prima mattina. Con la prima colazione, in molte occasioni. Ma mai prima della prima.. COLAZIONE DA TIFFANY

18-06-2011 11.54.42.JPG

Roma.. Aperitivo, cena a Teatro! LANIFICIO 159

E’ un vero magazzino dell’arte illanificio logo.jpg Lanificio 159… Con tanti loft che ospitano  un ristorante, un teatro, una danchall, un mercatino shabby, si balla, si beve, si compra, ci si diverte…lanificio bici.jpg  In questo luogo quasi da film da non perdere ogni ultimo sabato del mese! Infatti c’èextravaganza.jpg
Extravaganza
 un party very,very creativo! via Pietralata 159a http://www.lanificio159.com/

Annika SValent.jpgIl primo venuto, purchè sappia divertire, ha il diritto di parlare di se stesso”18-06-2011 11.54.42.JPG Charles Baudelaire


ModenaFiere dal 18 al 26 febbraio.. Arte e cibo!

A Modena un appuntamento con 200 gallerie apprezzate per qualità.. Arredi d’epoca, orologi, pittori veneti, gli Scapigliati lombardiunica expo modena.jpg ( Unica Fine Art Expo, ModenaFiere via Virgilio 70-90).  Da non perdere la Galleria Fondantico di Bologna, che espone Il Banchetto di Erode, una tempera del quattrocento di Angelo e Bartolomeo degli Erri….   Terminato questo viaggio nell’arte, troviamo una Modena  a sua volta ricca : tra mostre, modernariato, brocante.. E quando arriva l’appetito non c’è che l’imbarazzo della scelta! Fantastiche trattorie che offrono pasta fatta in casa, arrosti, bolliti..  Se riuscite fate un giro al Mercato Albinelli aperto tutti i giorni -si trovano specialità emiliane ! Poi vi segnalo un gastrobar, fresco e giovane con piatti a 7 euro e fantastici dolci…………franceschetta 58 1.jpgFranceschetta 58 strada Vignolese 58, tel 059.30.91.008)..

modena,unica fine art expo modena,arte,cibo,mostre,antichità,mercato albinelli l’opera d’arte è sempre una confessione”.  Umberto Ecomodena,unica fine art expo modena,arte,cibo,mostre,antichità,mercato albinelli

Milano..presso il ristorante “de Light” il 31 gennaio corso di bollicine!

Il 31 gennaio il ristorante de light 1.JPGde Light ,a Brera ,noto per essere il primo ristorant-concept store fondato sulla leggerezza grazie a una cucina priva di grassi, che risulta comunque molto saporita e di alta qualità, propone una degustazione di BOLLICINE…. Con un viaggio nel perlage che parte dallo champagne, per passare ai  franciacorta, continuando con prosecchi e terminando con delle birre… Questa esperienza sensoriale prevede anche la degustazione di un piatto , ovviamente light! via Ponte Veneto 13 (http://it-it.facebook.com/events/232214193525403/)

Consumare per l’aperitivo una coppa di champagne ha sempre un grande fascino.. Vi è mai capitato di osservare una coppia in un bistrò coinvolta da cibo e amore?cena a due.jpg mangiano in modo rituale, in silenzio,concentrati sui piatti e sui bicchieri, così lontani dall’universo che li circonda… il loro menù è vario, le porzioni piccole, i loro bicchieri si svuotano lentamente.. è annika.jpguno dei modi per assaporare il presente..  http://www.facebook.com/pages/Sorbetto-Annika-Boc/143055199097334                                             

18-06-2011 11.54.42.JPG

Milano, Dal 26/1 al 29/1 appuntamento con Macef il salone internazionale della casa! e i suoi 5 percorsi golosi…

 

macef,vino,ristorante,piatto macef,macef gennaio,macef 2012

 

Macef propone ai propri visitatori la grande eccellenza gastronomica di Milano attraverso 5 percorsi golosi.
Dal 26 al 29 gennaio gli chef dei 5 circuiti preparano il “Piatto Macef” e lo propongono in carta a tutti i clienti.

Macef riserva, inoltre, ai propri visitatori ed espositori vantaggi esclusivi: chi si presenta con il biglietto d’ingresso nei ristoranti di Macef Taste riceve particolari agevolazioni.

 

5 PERCORSI GOLOSI DI MILANO ( l’elenco dei ristoranti aderenti si trovano sul sito www.macef.it)

IL PESCE: i sapori e i profumi del mare a Milano: piatti tipici delle varie località e regioni marittime interpretati dagli Chef in maniera magistrale.

IL PITTORESCO: una cucina di ottima qualità da assaporare nei luoghi più caratteristici di Milano, dove poter scoprire e visitare le bellezze artistiche della metropoli milanese.

L’ATMOSFERA: un ambiente ricercato, un design particolare, uno stile inconfondibile fanno da cornice a dei piatti realizzati dagli Chef con altrettanto estro e fantasia.

IL GOURMET: grandi Chef con una profonda passione, una straordinaria creatività ed una eccellente professionalità: in poche parole una esperienza da non perdere.

IL CLASSICO: antichi sapori e ricette tradizionali da assaporare in ristoranti che hanno fatto della cucina meneghina il loro punto di forza.

macef,vino,ristorante,piatto macef,macef gennaio,macef 2012 Epicuro rappresentava così bene la tendenza del suo tempo… Riteneva che la terra fosse stata creata dagli dei a uso e godimento degli uomini.. Nella cultura romana e greca il piacere era di per se’ un fine, assolutamente non un vizio che si dovesse poi espiare… Non male come teoria, e per voi,il piacere può essere fine a se stesso?

 

Annika Boc

 

Vino e cuore.. Vino e Eros.. Vino e cinema! Bologna dal 19/1 al 4/2 CINEVINO….

film vino, cineteca bologna, bologna, Dieci serate, ci attendono a Bologna alla Cineteca, di abbinamento tra film di coraggiosi cineasti ( Scola, Monteiro, Fassbinder, Sturges,Baldi, Pereira dos Santos) e grandi vini… Ad accompagnarci in questo viaggio il regista-sommelier Jonathan Nossiter, anche autore di Mondovino. www.cinetecadibologna.it ( nella foto Alberto Sordi nel film la più bella serata della mia vita – Italia-Francia/1972 – di Ettore Scola servito con Trebbiano e Sagrantino di Montefalco di Giampiero Bea)
Stasera il primo film : Rio Sex Comedy – girato proprio da Nossiter, che ha scelto il vino Meursault della Borgogna.. Meraviglioso abbinare vino e cinema…  Per non parlare del mio divertimento quando si e’ invitati a un aperitivo o ad una cena da qualcuno che vuole affascinarci… Generalmente chi vuole colpire ci porta in un ristorante molto caro, ordina un vino discretamente costoso e per prima cosa annusa il tappo, assapora il primo sorso con espressione molto concentrata e poi manda indietro la bottiglia adducendo il pretesto di una certa acidità … Non lasciamoci impressionare, probabilmente dopo un po’ di tempo ci ritroveremo a pasteggiare con vino in cartone!

annika boc.jpgIl vero intenditore non ostenta la sua conoscenza!

Cosa ne pensate?

Annika Boc.